Endodonzia



L’Endodonzia è la branca dell’Odontoiatria che ha per oggetto i tessuti interni del dente, le patologie e i trattamenti ad esso correlati e si occupa delle cure dell’endodonto.

Nel nostro Studio Odontoiatrico a San Remo effettuiamo trattamenti di endodonzia, ovvero degli interventi odontoiatrici ambulatoriali che si rendono necessari quando la polpa (il tessuto molle interno al dente) è infiammata o infetta per un danno provocato da una carie profonda, dall’esito di interventi sul dente, o da un trauma (grave e improvviso o più leggero ma ripetuto) che ha provocato frattura o scheggiatura o incrinatura profonda.

Quando si arriva a questo punto, l’unica cura conservativa che consente di mantenere il dente evitando l’estrazione è una cura canalare o anche più impropriamente devitalizzazione. Con questa cura asportiamo la parte infetta e danneggiata e la sostituiamo con un’otturazione permanente. Questo tipo di terapia è molto veloce e la eseguiamo con attrezzature moderne e lavoriamo in tutta sicurezza.


studio-dentistico-odontoiatrico-emanuelli-san-remo-terapie-dentali-endodonzia

Quando effettuare un trattamento endodontico?

Il trattamento endodontico è un intervento odontoiatrico ambulatoriale che si rende necessario quando la polpa (il tessuto molle interno al dente) è infiammata o infetta per un danno provocato da una carie profonda, dall’esito di interventi sul dente, o da un trauma (grave e improvviso o più leggero ma ripetuto) che ha provocato frattura o scheggiatura o incrinatura profonda.

I segni di un dente, la cui polpa è infiammata, sono dolore, aumentata sensibilità al caldo e al freddo, dolore alla masticazione, gonfiore, dolore ai linfonodi, dolore alla palpazione delle gengiva vicino al dente. Qualche volta possono non esserci sintomi.

La procedura

Rimuoviamo il tessuto pulpare infiammato o necrotico dall’endodonto (cioè dalla camera pulpare e dai canali radicolari) e poi otturiamo prima l’endodonto (rimasto vuoto senza la polpa) e poi la corona del dente.

Grazie alle moderne tecniche di anestesia locale la procedura è completamente indolore. Per quanto riguarda i giorni successivi al trattamento, il dente potrebbe essere più sensibile alla masticazione.




Informazioni sul trattamento

  • Anestesia locale per neutralizzare il dolore anche nei casi in cui la polpa non è sensibile.
  • Ricostruzione provvisoria della corona dentale.
  • Isolamento del campo operatorio mediante la diga di gomma e apertura della camera pulpare.
  • Strumentazione dei canali mediante strumenti endodontici che asportano la polpa canalare.
  • Lavaggi con ipoclorito di sodio, otturazione canalare mediante guttaperca, ricostruzione della corona e controllo