Implantologia



La mancanza di uno o più denti crea un grande disagio, sia per la funzionalità che per l’estetica del sorriso. Presso il nostro Studio Odontoiatrico effettuiamo interventi di implantologia Computer Guidata che permette l’inserimento di un impianto realizzato ad-hoc con la minima invasività.

Durante questo intervento utilizziamo impianti Nobel Biocare®, che posizioniamo nell’osso mandibolare sostituendo la radice dei tuoi denti. Dopo L’osteointegrazione fissiamo le protesi realizzate con materiali di alta qualità e duraturi. A seconda dei casi, possiamo collocarle anche in una sola seduta (implantologia a carico immediato).

Per effettuare questo intervento utilizziamo un software, Nobel Guide® per la diagnosi, per pianificare il trattamento e per essere guidati durante la chirurgia, garantendoti estrema precisione e altissima qualità.


studio-dentistico-odontoiatrico-emanuelli-san-remo-liguria21

Desideri una soluzione alla mancanza di denti parziale o totale?

Con il sistema di impianti All-on-4® e l’implantologia computer guidata riavrai i denti fissi in meno di 24 ore. Attraverso una protesi provvisoria fissa posizionata sugli impianti dentali appena inseriti, non dovrai più preoccuparti di rimanere senza denti in attesa della guarigione dei tessuti per posizionare successivamente la protesi definitiva fissa.

Impianto a Carico immediato

L’impianto dentale è una vite in lega di titanio che sostituisce la radice naturale del dente mancante. Agli impianti inseriti nelle ossa mascellari è applicato un perno moncone (detto abutment) che sostiene la corona avvitata o cementata. In questo modo viene ricreato totalmente il dente, dalla struttura interna alla corona esterna. La terminologia “Carico Immediato” significa che i denti sono immediatamente posizionati sugli impianti dentali in modo fisso (non si tratta quindi di una protesi mobile).




Per effettuare il Carico Immediato

  • Avere una stabilità primaria degli impianti dentali superiore ai 35 Ncm: l’avvitamento degli impianti in fase chirurgica di posizionamento deve necessariamente raggiungere almeno i 35 Ncm per garantire la stabilità primaria.
  • L’Osso Naturale deve essere sufficiente: Non deve essere effettuata rigenerazione dell’osso contestualmente all’intervento di inserimento degli impianti;
  • Avere un buon supporto parodontale (gengivale);
  • L’Assenza di Bruxismo (digrignamento dentale) o grave Malocclusione sono condizioni fondamentali;